Legno di Cedro

Petit

grain

Il vento soffia leggermente, il fruscio delle foglie e dei rami compone una dolce e rilassante melodia. Il bagliore cremisi del tramonto riscalda il mio viso. Effluvi di cedro mi ricordano l’odore della carta da lettera di mio nonno. Percepisco anche questa dolcezza, quella dell’acqua di fiori d’arancio, ma sono queste note sensuali che mi sembra avvertire maggiormente, quelle degli adulti. Ricordo che da bambino sognavo di poterle portare anch’io…